Aspettando l’InsolvenzFest, i dialoghi pubblici per capire crisi, debiti e diritti

Tutto pronto per l’ottava edizione di InsolvenzFest, a Bologna da giovedì 19 a domenica 22 settembre 2019.

Si parte con l’attore Stefano Bicocchi, in arte Vito, che giovedì 19 settembre alle 18.50 terrà a battesimo, nella Sala Mastroianni della Cineteca di Bologna, il programma dell’edizione 2019 con l’intervento ‘Il tempo dei debiti: riflessioni d’attore’, e si chiude domenica 22 settembre nell’Auditorium Biagi della Sala Borsa con i dialoghi sui temi delle lobby, il reddito di cittadinanza e i riders.

Nel mezzo quattro giorni intensi tra incontri, dibattiti, momenti di confronto e partecipazione del pubblico, che vedono tra i protagonisti anche il sostituto procuratore della Direzione Distrettuale antimafia di Milano Alessandra Dolci, la giornalista e autrice tv Sabrina Giannini, il vicedirettore de il Sole 24 Ore Alberto Orioli, il direttore dell’ufficio analisi quantitative della Consob Marcello Minenna, il vescovo di Bologna Mons. Matteo Maria Zuppi, il vicedirettore de la RepubblicaSergio Rizzo, il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di RomaPaolo Ielo, il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Messina Maurizio De Lucia e il caporedattore dell’Avvenire Toni Mira.

Tutti gli eventi, spettacoli e proiezioni cinematografiche sono ad ingresso gratuito con accesso per priorità di iscrizione online.

Le sessioni costituiscono evento accreditato dalla Fondazione Forense Bolognese per gli avvocati e dall’ODCEC di Bologna per i dottori commercialisti, nonché dal Consiglio provinciale di Bologna dei Consulenti del lavoro.

AVVOCATI - TESTATA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI TARANTO N. 1/2016
EXTRA MEDIA s.r.l.s. Sede Legale: Taranto - Via Plinio 87, 74121 | extramediasrls@pec.it | Codice fiscale e n. iscr. Registro Imprese: 0319862073 | Privacy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi